In trasferta: “n.b.”

10 aprile, 2008

Quando vado a vivere in trasferta a casa di miei amici (al femminile questa volta) indosso pantofole dedicate, che non uso mai in casa. Un paio di sandali, di cuoio avendo poca fantasia.

Le stanze in cui starò sono outdoor, oggettivamente se per andarci devo aprire la mia di casa e uscire, rispetto a quelle in cui sono indoor. Di conseguenza mi porto dietro un asciugamano in microfibra e un saccoapelo.

Il sacco a pelo questa volta lo poso su un lettino da solarium. Nel saccoapelo in cui sono entrato ho freddo, la testa dentro il cappuccio ben stretto del saccoapelo. Per un istante nel chiarore della notte la mia testa si sente, e io di conseguenza, col giubbotto all’aperto … e allora ci mette una coperta sopra. Che annulla la mia sensazione di “esterno notte”, tanto che poso i sandali alla mia destra. Come accanto al mio letto.

Annunci

2 Risposte to “In trasferta: “n.b.””

  1. pacina Says:

    immagini di casa..bella la visione “esterno notte”

  2. spiumato Says:

    bello tu sia qui a vederle!!!!
    e bello è stato vederle con il corpo lì!
    gli interni li fotografo così… e sembra tu riesca comunque a riconoscerli, anche se il mio obbiettivo deforma e mette a fuoco solo certe cose 😀

    la coperta mi ha dolcemente chiuso gli occhi mettendo gli occhi al riparo, protetti al di quà della palpebre scese per il benessere del calore 😀


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: