Archive for settembre, 2009

Lettura alla cieca

10 settembre, 2009

Di notte, vado in bagno. Senza accendere la luce mi siedo sul water chiuso, prendo meccanicamente con la sinistra il libro dall’angolo della vasca dove l’ho lasciato appena finito di leggerlo durante il giorno, il pollice sul talgio, le altre dita sul dorso.

Apro ad una pagina con un leggere movimento del pollice, lascio scorre altre pagine verso destra, si fermano da sole presso un’altra pagina. Tengo aperto il libro con entrambe le mani, la destra speculare alla sinsitra. Scorro la pagina con lo sguardo pur non vedendo quasi nulla e non distinguendo per nulla le lettere. Mentre lo faccio il pollice sinistro scende fino a tenere aperto il libro  nella V tra le due facciate, e il dorso tra la falange mediana e la prossimale dell’indice. “Leggo” per un po’.

Riporto la mano sinistra nelle posizione precedente, e chiudo il libro  ancora tenendolo con le due mani, il pollice sinistro ancora come segnalibro tr al pagine ora quasi accostate. Alzo la testa, guardo in avanti nel buio, medito. Volto la testa indietro verso sinistra come se da lì qualcuno mi chiamasse, abbasso la testa  la scrollo.

Ricuiudo il libro del tutto e lo poso sull’angolo della vasca. Mi alzo, torno a letto.